Spedizione GRATUITA a partire da 25 euro | Info WhatsApp 3809005503

Cerca
Filters
Close

Tutti i segreti della Papaya Fermentata

martedì 18 giugno 2019

TUTTI I SEGRETI DELLA PAPAYA FERMENTATA 

L'arrivo della bella stagione è sempre accompagnato da svariati cambiamenti di umore e di emozioni, riscontrabili anche a tavola con una maggiore disponibilità di verdura fresca e frutta. 

Una buona regola da seguire è l'assunzione quotidiana di questi alimenti, per un approvvigionamento di vitamine e minerali sempre costante e per una  reidratazione del nostro organismo che in questo periodo dell'anno richiede maggiori attenzioni a riguardo. 

Esistono alimenti che come tali presentano già rilevanti proprietà organiche e, se assunti correttamente, giovano su un normale funzionamento del nostro organismo ma se sottoposti a varie tecniche di modificazione della forma originaria possono evidenziare un pool di principi attivi maggiormente efficienti. Tra questi possiamo annoverare la Papaya fermentata: la Papaya è un frutto tropicale dalle interessanti proprietà, in particolare antiossidanti e digestive, che a seguito di un processo di bio-fermentazione viene convertito in Papaya Fermentata, un integratore che si presenta con una maggiore concentrazione in principi attivi rispetto al frutto stesso.

ImmunAge integratore di papaya fermentata

La Papaya Fermentata è quindi un integratore alimentare più concentrato rispetto al frutto da cui deriva, pertanto i valori nutrizionali acquisiti, a seguito di un processo di fermentazione alcolica a bassa temperatura e della durata di 8-10 mesi, risultano significativamente più elevati.

La Papaya Fermentata è un prodotto conosciuto da molti anni in Giappone ma solo recentemente pubblicizzato da Luc Montagnier, noto premio Nobel francese nonché scopritore del virus HIV e professore dell'Istituto Pasteur di Parigi.

Uno stile di vita scorretto, l'esposizione ai raggi UVA e UVB, all'inquinamento atmosferico, alle sostanze tossiche (come solventi, metalli pesanti, pesticidi, detergenti), la contaminazione delle acque, infezioni, un'alimentazione carente in vitamine e sali minerali ed eccessivo affaticamento psico-fisico indeboliscono l'organismo e lo "invecchiano" prematuramente. Tutti questi fattori, negativi sulla salute del nostro corpo, producono molecole reattive chiamate "radicali liberi".

Normalmente, in condizioni di buono stato fisico, i radicali liberi sono disattivati dalle sostanze antiossidanti endogene, ma possono diventare nocivi se in eccesso, perché danneggiano tutti i componenti della cellula, incluse proteine, lipidi e DNA. Quanto più frequenti sono queste manifestazioni, tanto più accelerato risulta il processo di invecchiamento dei tessuti.

E' davanti a tutte queste aggressioni, sia esterne che interne, che la Papaya Fermentata può svolgere un importante ruolo, rallentando notevolmente il processo di "invecchiamento precoce" e di "stress ossidativo" a livello cellulare.

Come conseguenza delle sue proprietà antiossidanti, la Papaya Fermentata risulterebbe avere anche proprietà anti-tumorali e anti-invecchiamento, difendendo le cellule dell'organismo dai danni procurati dall'azione nociva dei radicali liberi e facilitando la riparazione dei danni cellulari già presenti, rafforzando al contempo il sistema immunitario.

Accanto a tali importanti capacità, studi scientifici ascriverebbero ai prodotti a base di Papaya Fermentata proprietà anti-cellulite, anti-rughe, protettive per vene e arterie, di riduzione di stati infiammatori di varia natura e di controllo dei livelli di zuccheri nel sangue. Lo stesso vale per i malati di β-talassemia che a livello dei globuli rossi sembrano giovare notevolmente del suddetto potenziale antiossidante.

Contenendo sali minerali, come potassio, magnesio e calcio, è in grado di contribuire a rafforzare le ossa e per via della presenza di vitamina E migliora l'aspetto della pelle. Grazie alla presenza di diversi enzimi digestivi favorisce la digestione e incentiva l'eliminazione di tossine da parte dell'organismo. In considerazione delle sue proprietà, in particolare del potere antiossidante, il consumo di Papaya Fermentata può essere di aiuto anche in caso di patologie degenerative, come Parkinson, HIV, cancro, diabete e malattie cardiovascolari.

Integratori a base di Papaya Fermentata sono disponibili in commercio sotto forma di compresse, capsule e bustine da sciogliere in acqua o direttamente sotto la lingua e le aziende che la commercializzano ne consigliano in media l'assunzione di 3 grammi al dì, al fine di garantire un certo effetto benefico.

Sulla base di queste peculiari proprietà il mio consiglio è quello di utilizzare il prodotto nei periodi di maggiore necessità con dei cicli annuali, ad esempio ai cambi di stagione o nei momenti di maggiore stress psico-fisico, come aiuto nel sostenere il corpo e garantirgli una performance ottimale.

Dott. Filippo Spinosa 

 

 

< articolo successivo  articolo precedente >

 

Lascia il tuo commento