Spedizione GRATUITA a partire da 25 euro | Info WhatsApp 3809005503

Cerca
Filters
Close

Sudorazione eccessiva?Ecco cosa fare: consigli e soluzioni cosmetiche.

sabato 8 settembre 2018

La Sudorazione è un fenomeno fisiologico che serve all'organismo

a regolare  la temperatura corporea, ma che può trasformarsi in un vero e proprio disagio se eccessiva.

 

Sudorazione

In genere la sudorazione aumenta quando fa molto caldo o quando si fa un esercizio fisico intenso, ma anche in caso di stati emotivi come rabbia, nervosismo, imbarazzo o timore di qualcosa.
La sudorazione eccessiva viene definita Iperidrosi e può interessare le ascelle, le mani, il viso o i piedi, se non tutte le zone contemporaneamente.
L’iperidrosi, quindi, non è altro che un’eccessiva secrezione di sudore, scatenata da determinate condizioni ambientali, fattori emozionali, da stimoli di altre ghiandole, da fattori legati alla dieta (consumo eccessivo di caffè , tè, cioccolato o cibi piccanti), o farmacologici.
Solitamente l’iperidrosi delle ascelle, della fronte, delle mani e dei piedi è dovuta a cause emozionali, mentre quella diffusa su tutto il corpo può avere cause ignote o può derivare da alcune patologie del sistema nervoso centrale o periferico, da infezioni, da malattie endocrine, obesità e menopausa.
Affrontare questa problematica significa innanzitutto capire se deriva o no da patologie più specifiche. Sarà quindi fondamentale avere un’accurata anamnesi seguita da analisi specifiche.
Nel frattempo, ovviamente, puoi ricorrere ad alcuni semplici accorgimenti che possano dare un freno a questa situazione.
Evita, quindi di indossare indumenti sintetici o troppo aderenti. Preferisci sempre abiti e calzature traspiranti, in grado di far evaporare l’acqua che viene generata dal sudore. Evita le calze di cotone, che trattengono umidità, ed alterna le scarpe in maniera che abbiano il tempo di asciugarsi completamente. L'umidità, la cute bagnata e l'alta temperatura potrebbero favorire lo sviluppo di infezioni batteriche o fungine. Cura la tua igiene personale con detergenti neutri e antibatterici, segui un’alimentazione priva di eccessivi condimenti o cotture che rendano difficile la digestione e utilizza, se puoi, lozioni o deodoranti antitraspiranti.
Gli Anti-traspiranti sono particolarmente efficaci nel ridurre la sudorazione abbondante sotto le ascelle e di solito sono anche il primo metodo raccomandato dai dermatologi, poiché non invasivi.
Questi ultimi contengono generalmente sali di alluminio che agiscono sulle ghiandole sudoripare chiudendo parzialmente i loro dotti riducendo la quantità di sudore secreto.
Questa chiusura è innocua, e va da se che essendoci meno sudore c'è anche meno odore.

I deodoranti anti-traspiranti sono disponibili in spray, roll-on, crema o lozione, e anche piccole quantità di questi prodotti possono fare la differenza nella produzione di sudore.

Andrea Dati

Lascia il tuo commento