Spedizione GRATUITA a partire da 25 euro | Info WhatsApp 3809005503

Cerca
Filters
Close

Novembre: mese dell'informazione e della prevenzione delle malattie cardiovascolari

giovedì 29 novembre 2012

A conclusione del mese delle malattie cardiovascolari, soffermiamoci a riflettere sulle nostre possibilità, perchè la migliore prevenzione risiede solamente in un adeguato stile di vita.

L'organizzazione mondiale della sanità (OMS) raccomanda e promuove campagne di sensibilizzazione nei confronti delle azioni finalizzate al mantenimento della salute.

"Sano stile di vita" è "corretto comportamento alimentare". Concetti così semplici ma sottovalutati, se non addirittura ignorati.

Perchè in passato non è stata mai creata "una coscienza alimentare", prima pietra delle fondamenta della vita.

Ippocrate si esprimeva così: "la salute va mantenuta, non va rimpianta".

Parlando in termini di numeri, le malattie cardiovascolari sono responsabili di una grossa percentuale di decessi e rappresentano più del 70% del carico di malattie in tutti gli stati europei.

La carta europea della salute e del cuore è molto chiara nelle sue affermazioni: "si è obesi...per inattività", "si è diabetici...per dieta impropria e non equilibrata".

Invece, nella tabella dei fattori di rischio-cardiovascolari troviamo: scarso consumo di frutta, poca verdura, inattività fisica, eccessi di fumo di tabacco ed alcool.

A questo quadro si deve aggiungere quello che è stato definito il peggior killer che colpirà sempre di più in futuro: il carico da stress!

L'elenco dei termini "cardiovascolari" più frequenti:

- Aterosclerosi: restringimento delle arterie, dovuto a placche.

- Arteriosclerosi: perdita di elasticità ed ispessimento delle arterie con conseguente mancata ossigenazione dei tessuti cerebrali.

- Angina pectoris: mancato flusso del sangue dovuto ad ostruzione delle arterie coronarie.

In questo contesto diventa utile avere nella farmacia un punto di riferimento al quale rivolgersi per informazioni, consigli, spiegazioni, suggerimenti.

A tal proposito, consigliamo alcuni integratori alimentari:

Colestoil e Triglicoil di Aboca per il controllo del colesterolo e dei trigliceridi.

Omega 3 Family e Lecitina 1200 di Ortis per aumentare il colesterolo buono ed abbassare quello cattivo.

Dall'introduzione nelle scuole, fin dall'infanzia, di adeguati percorsi formativi e culturali, scaturirà una nuova energia che, se bene coltivata nell'adolescenza, raggiungerà nell'età adulta la piena consapevolezza comportamentale; il primo contributo dovuto al nostro patrimonio di salute.

Silvana Fiorucci

Responsabile omeopatia/fitoterapia

Lascia il tuo commento