SONO INIZIATI I SALDI, fino al -50% sui cosmetici dei migliori marchi

-50% SU TUTTI I SOLARI

Cerca
Filters
Close

I consigli e i prodotti per mantenere l’abbronzatura

martedì 6 settembre 2011

Le vacanze estive stanno terminando e molti sono già rientrati in ufficio. Ma l’estate non è ancora finita e vogliamo mostrare l’abbronzatura perfetta faticosamente raggiunta, il più a lungo possibile. Mantenere l’abbronzatura è possibile, ma si deve iniziare subito se si vuole ottenere un risultato “naturale”. E’ sufficiente seguire alcuni semplici consigli e utilizzare i prodotti giusti.

Per mantenere vivo e uniforme il colore della pelle si possono utilizzare i prolungatori abbronzatura che aiutano a fissare la melanina e a prevenire la desquamazione della pelle. Oppure la crema autoabbronzante per viso e corpo, in grado di ricreare in poche ore un’abbronzatura luminosa e naturale. E’ importante iniziare a utilizzarli quando il colore è ancora uniforme, per ottenere un effetto camouflage con la tintarella.

Se invece l’abbronzatura se ne sta già andando, prima di stendere il prodotto è consigliabile fare uno scrub leggero che elimina le cellule morte pigmentate, per ottenere un effetto omogeneo ed evitare che il colore risulti a macchie. Sul viso è preferibile stendere la crema autoabbronzante dal centro verso l’esterno, evitando l’attaccatura dei capelli e le sopracciglia; per non creare stacchi di colore è bene estendere l’applicazione della crema anche sul collo. La tonalità della crema autoabbronzante deve essere il più possibile simile al colore della pelle abbronzata.

Per la detersione quotidiana di viso e corpo bisogna evitare i prodotti troppo aggressivi che lavano via l’abbronzatura più facilmente. Meglio utilizzare detergenti doposole specifici per la pelle abbronzata: sono particolarmente delicati e a base di Oli che lasciano la pelle morbida e idratata.

Dopo la doccia non deve mai mancare la crema idratante. Se avete ancora il doposole delle vacanze potete continuare ad utilizzarlo come trattamento idratante per viso e corpo. Idratare la pelle è molto importante perché in mancanza di acqua l’epidermide si desquama più velocemente; oltre a perdere la tintarella, il risultato è una pelle secca e spenta.

 

Sara Pietrantuono

Consulente dermocosmetico Easyfarma.it 

Lascia il tuo commento